Ergebnisse PISA2015_it

News

I giovani e le notizie della rete

7. dicembre 2016 / / /

L'Università di Stanford ha pubblicato uno studio che ha esaminato la capacità di giovani studenti delle scuole superiori e dei primi anni dell'università, di riconoscere notizie vere da quelle fasulle pubblicate nel web. L'82 % di loro non è in grado di distinguerle, siano esse immagini o testi.

sheg.stanford.edu

MOOC Cremit: cyberbullying

13. ottobre 2016 /

Il gruppo di lavoro DE.CI.DI (Definirsi Cittadini Digitali), costituito dal CREMIT, propone il corso online «Spettro di comportamenti di cyberbullying», della durata di 7 settimane. Esso è rivolto a chi opera nell'insegnamento e nell'educazione, come pure ai genitori e a tutti gli interessati.

openeducation.blackboard.com

I giovani pirati informatici urlano: «hello world»

11. ottobre 2016 / /

Dall'11 al 13 novembre si terrà a Zurigo il primo festival svizzero del coding. I giovani, dai 12 ai 18 anni, saranno invitati a proporre delle idee per migliorare il futuro. Saranno presenti dei mentori, che forniranno loro assistenza. Le iscrizioni sono aperte fino al 23 ottobre.

jugendhackt.org

Generazione stressata?

10. ottobre 2016 / /

Realizzato in Svizzera, Brasile, Singapore e Stati Uniti, il Barometro della gioventù 2016 del Credit Suisse rileva fra i giovani una diminuzione della credibilità nella rete, un aumento notevole di esperienze di cyber-mobbing e una progressione nell'uso di Snapchat.

www.credit-suisse.com

Dialogo con un astronauta

6. ottobre 2016 /

Nell'ambito del progetto ARISS Europe, delle classi avranno la possibilità di comunicare via radio con un astronauta della Stazione spaziale internazionale. Le scuole possono inoltrare le loro candidature entro il 30 novembre 2016. Le conversazioni sono previste tra settembre 2017 e gennaio 2018.

www.ariss-eu.org

MOOC Cremit: virtùalmente

4. ottobre 2016 / / /

Un corso online gratuito, rivolto agli insegnanti e a coloro che intendono approfondire le virtù del web in una comunità d'apprendimento in rete, è proposto dal Cremit (Centro di Ricerca sull’Educazione ai Media, all’Informazione e alla Tecnologia). L'inizio è previsto per il 10 ottobre.

lnx.cremit.it

Posticipata la soluzione transitoria di Erasmus

8. settembre 2016 /

Il Consiglio federale ha prolungato di un anno la soluzione transitoria per la partecipazione della Svizzera al programma europeo di mobilità «Erasmus+». In questo modo, si assicura ai cittadini svizzeri di partecipare, fino alla fine del 2017, a progetti di mobilità e cooperazione.

www.admin.ch

Videogiochi istruttivi

30. agosto 2016 /

Un'azienda americana ha lanciato un concorso rivolto a startup. L'obiettivo era quello di creare un videogioco che sensibilizzasse i giovani sul cambiamento climatico e sui comportamenti da tenere per contribuire al benessere del pianeta. Sul sito sono presentati i progetti dei vincitori.

gamesforchange.org

Le lezioni con SlideWiki

16. agosto 2016 /

Il Fraunhofer Institute di Bonn propone una piattaforma collaborativa per insegnanti nell'ambito di un progetto europeo. È possibile attingere a innumerevoli materiali didattici e condividere le proprie lezioni. Al progetto partecipano 18 partner di tutta Europa.

slidewiki.eu

MEETmeTONIGHT

8. agosto 2016 / /

Il 30 settembre e il 1. ottobre si terranno a Milano due giornate dove verranno proposti laboratori interattivi, dialoghi su temi d'attualità e conferenze. L'intento è quello di promuovere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca.

www.meetmetonight.it

Swiss Education Days 2016

3. agosto 2016 /

In precedenza Didacta, questa nuova manifestazione si terrà dall'8 all'11 novembre 2016 per la prima volta al BERNEXPO, con un nuovo nome. Permetterà agli insegnanti e ai responsabili dell'educazione di aggiornarsi sulle novità e d'informarsi allo stand di educa.ch sull'identità digitale.

www.swiss-education-days.ch

Progetto europeo Hypatia

28. luglio 2016 / /

Il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano ha presentato il progetto europeo che intende stimolare gli adolescenti, e in particolare le ragazze, a indirizzarsi verso gli studi scientifici. Una descrizione dettagliata del progetto è pubblicata sul sito www.ondaosservatorio.it.

www.museoscienza.org

Lo smartphone ed il BYOD per esperimenti scientifici

11. luglio 2016 / /

Nell'articolo viene riportata un'esperienza dove il dispositivo viene usato per realizzare esperienze scientifiche significative ed efficaci. Il suo impiego è stato pure utile per sopperire alla mancanza di una strumentazione adeguata nei laboratori scolastici.

bricks.maieutiche.economia.unitn.it

Una radio per combattere il bullismo

6. luglio 2016 / /

Gli allievi dell'istituto tecnico economico e tecnologico di Bassano del Grappa per sviluppare l'argomento del bullismo trattato in classe ha ideato «Radio 3.0». Essi hanno ricercato informazioni nel web ed hanno creato una trasmissione radiofonica. La registrazione è online.

www.spreaker.com

Esperienza BYOD

27. giugno 2016 / /

Nello spazio Digital life del sito «Che futuro!» vengono proposte: un'intervista a un animatore digitale, un filmato con un'esperienza svolta in una quarta elementare italiana dove gli allievi portano in aula il loro dispositivo e l'intervento di Tullio de Mauro che parla della classe capovolta.

www.chefuturo.it

Conferenza mondiale Wikimania 2016

21. giugno 2016 /

Esino Lario ospiterà, dal 21 al 28 giugno, l'incontro mondiale dei volontari che collaborano alla redazione dell'enciclopedia online basata sulla filosofia dell'open source e del sapere libero e gratuito. I partecipanti si confronteranno sulle piccole e grandi sfide del prossimo futuro.

wikimania2016.wikimedia.org

Social media fonte d'informazione per i giovani

16. giugno 2016 / /

Da uno studio pubblicato dall’Istituto Reuters di Studi sul Giornalismo emerge che il 28 % dei giovani tra i 18 e i 24 anni consulta i social per reperire le notizie, questo a discapito della tv, utilizzata dal 24 % di loro. La ricerca è stata svolta in 26 paesi di tutto il mondo.

reutersinstitute.politics.ox.ac.uk

Premio Exploring eLearning

14. giugno 2016 /

Tra le migliori tesi che si intende premiare, vi saranno quelle incentrate sulle soluzioni innovative relative all’uso delle tecnologie nella didattica e all’eLearning. Ai vincitori verranno assegnate delle borse di studio e potranno partecipare gratuitamente all'evento exploring eLearning.

www.sirem.org

Film per bambini

24. maggio 2016 /

Wrap! È un progetto europeo che offre film per bambini corredati da schede didattiche. La piattaforma si rivolge a un pubblico molto giovane e mette a disposizione materiali in 24 lingue. Entro la fine di quest'anno saranno fruibili 22 titoli, attivati in tutte le lingue.

www.wrapfilms.eu

Corsi universitari online

3. maggio 2016 / /

L'università italiana è online sulla piattaforma EduOpen. Vi hanno aderito 14 atenei che offrono corsi formativi di alta qualità a distanza, tenuti da docenti universitari. I corsi sono per tutti: pensionati, professionisti, lavoratori che intendono approfondire determinati settori o competenze.

eduopen.org

Esperienze didattiche: animatrice digitale

3. maggio 2016 / /

L'intervista riporta l'esperienza di una docente di scuola elementare che insegna in una delle scuole che hanno ricevuto il premio al concorso del MIUR per il Piano Nazionale Scuola Digitale. La figura dell'animatore digitale in Italia è stata introdotta all'inizio del corrente anno scolastico.

ischool.startupitalia.eu

SCELGO IO!®

20. aprile 2016 /

È stato pubblicato sul sito di Generazioni Connesse il video premiato nell'ambito della campagna nazionale italiana sulla sicurezza digitale «#SuperErrori». I video dovevano riprendere con efficacia e ironia le regole di comportamento espresse dal decalogo (disponibile sul sito in formato poster).

www.generazioniconnesse.it

Chiunque può programmare!

19. aprile 2016 / /

L'Ora del Codice è un'iniziativa internazionale che introduce le giovani e i giovani alla programmazione. Il sito è disponibile in 40 lingue e propone esercitazioni, giochi, materiale didattico per gli insegnanti e le istruzioni per far creare alle allieve e agli allievi un gioco d'apprendimento.

code.org

Classi digitali

13. aprile 2016 /

Il TG di RAI3 propone delle interviste al prof. Pier Cesare Rivoltella e delle esperienze sull'integrazione delle tecnologie in aula. Vengono evidenziati i vantaggi delle tecnologie applicate in ambiti diversi: scuola a distanza, inclusione di ragazzi disagiati, classi scomposte.

lnx.cremit.it

«Generazione eTwinning»

12. aprile 2016 / /

Per il decimo anniversario di eTwinning, è apparsa una pubblicazione che illustra l'importanza dei progetti di gemellaggi elettronici tra scuole europee. Essi si sono svolti in 34 nazioni e le testimonianze dei partecipanti sottolineano che hanno contribuito allo sviluppo delle loro competenze.

www.etwinning.net

Job

educa.ch